Biro, il robot che taglia la bolletta energetica

Robot-Domestici

Correggere le abitudini sbagliate delle famiglie e consentire loro di risparmiare energia in casa. È questo il compito di Biro, il robot che promette di tagliare fino al 30% in bolletta.

In appena un mese, Biro garantisce di valutare quali sono gli errori più comuni che la famiglia che lo ospita commette. Alto 35 centimetri e dotato di tecnologie innovative, il robot in 30 giorni effettua una diagnosi energetica della casa e, in un certo senso, indica la cura.

Alimentato dai piccoli pannelli fotovoltaici presenti sulle sue spalle, Biro memorizza tutto in un scheda interna dove sono già caricati i consumi precedenti della famiglia. I suoi occhi a infrarossi studiano il volume dei dati globali della casa, dall'accensione e lo spegnimento delle luci alle frequenza dell'accensione stessa.

Inoltre, analizza l'assorbimento energetico degli elettrodomestici e la dispersione di calore. Per avere un quadro della situazione impiega quindi un mese, al termine del quale avrà completato una mappatura energetica completa della casa e delle abitudini energetiche.

photo1

Una volta evidenziati gli errori, Biro non avrà concluso il suo compito ma dovrà suggerire come recuperare le energie disperse, guidare la scelta per i contratti di fornitura di energia e le modalità di uso per ridurre i costi in bolletta.

Il Robot - spiega Marco Santarelli, il suo ideatore - fa così una 'fotografia' energetica dell’appartamento, in pratica una diagnosi che si pone l'obiettivo di capire in che modo è utilizzata l'energia, di individuare eventuali cause di sprechi e di indicare quali interventi possono essere posti in essere, al fine di valutare non solo la fattibilità tecnica, ma anche e soprattutto quella economica delle azioni proposte, prevenendo gli atteggiamenti errati”.

Un consulente energetico formato robot.

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Domotica, fra 10 anni avremo i robot in casa

Mister Robin: il nuovo robot badante testato dalla 94enne Nonna Lea

I robot saranno le badanti del futuro

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico