LIFX, la lampadina LED che si controlla da smartphone

lampade led

È una lampadina a LED che può essere controllata mediante uno smartphone. Si tratta di una nuovo ritrovato tecnologico, lanciato grazie ad un finanziamento di 1,3 milioni di sterline, oltre 1,5 milardi di euro.

Niente di complicato per la sua installazione: una lampadina LIFX LED Wifi abilitata che deve essere semplicemente avvitata. Può essere attivata e disattivata, mentre il colore e la luminosità possono essere modificati tramite iPhone o qualsiasi smartphone Android. "LIFX offre un controllo senza precedenti delle proprie luci, riduce i costi energetici, dura fino a 25 anni e offre un'incredibile gamma di esperienze", spiega l'azienda produttrice.

Il sistema permette, inoltre, di accendere e spengnere le luci in orari predeterminati. E queste possono essere impostate per aumentare leggermente la quantità di luminosità al mattino e al momento di coricarsi. Ma non è tutto. L'illuminazione può essere impostata in base al ritmo della musica e del proprio umore. LIFX è perfetta anche come illuminazione notturna per i bambini.

L'applicazione può essere installata su più dispositivi, senza per questo disattivare i tradizionali interruttori. Le lampadine LIFX sono disponibili sia nella versione a vite, a baionetta e da incasso standard e possono essere usate in ogni ambiente casalingo, in qualsiasi combinazione. La luce da esse emanata è l'equivalente di una lampadina ad incandescenza da 60 o 50 watt.

Come tutti i LED, le lampadine LIFX utilizzano molta meno elettricità rispetto a quelle standard e solo una piccola quantità in modalità stand-by. "Le lampadine consumano circa il 20 per cento di energia elettrica nelle case di tutto il mondo. Hanno bisogno di essere più efficienti, più 'intelligenti' e durare più a lungo", dichiara il loro inventore Phil Bosua. "Nel XXI secolo, la gente ha bisogno di un'illuminazione che corrisponda alla 'cultura intelligente' e alla sensibilità eco-consapevole dei nostri giorni".

Al costo di 99 dollari ciascuna (circa 76 euro) o 280 dollari (220 euro) per un pacchetto di quattro, questo tipo di lampadine dura circa 40 mila ore. Ovvero, oltre sei volte più a lungo del requisito UE per le lampadine a LED standard.

LIFX è stata lanciata attraverso una campagna promossa da Kickstarter due anni fa. La capacità di controllare la luce del nostro ambiente quotidiano, da qualsiasi luogo in cui ci si trova, è il nuovo obiettivo di queste lampadine “intelligenti”. Un click di smartphone e la casa si illumina.

Federica Vitale

Image Credit: DailyMail

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

Leggi anche:

- Wight: la lampada a LED e WiFi che cambia colore

- Casa del futuro: Apple vicino alla 'smart home' che si controlla con l'iPhone?

Pin It

Cerca